Qualcosa cambierà…

02 Aprile 2020

Forse molti avranno capito che dilaniare il pianeta per aumentare i profitti si è rivelato un grande sbaglio: il mondo è uno e tutti, ricchi e poveri, potenti e socialmente irrilevanti (mi ci metto anche io) siamo sulla medesima zattera . L’epidemia è riuscita a renderci tutti uguali: non lo siamo di fronte alle legge (c’è chi ne è al di sopra e chi al di sotto) ma di fronte al virus, sì.

Qualcuno cambierà: i più aridi avranno imparato l’importanza dei rapporti umani, forse non si lasceranno sfuggire amicizie umanamente speciali ma economicamente  poco vantaggiose, magari apprezzeranno la bellezza di dare una mano anche quando chi la riceve non può dare nulla in cambio. A parte un sincero grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi articolo precedente

Leggi articolo successivo

Ultimi articoli

  • 569
  • 566
  • 563

Inganni

Bugie, falsità, ipocrisia, ricatti, illusioni, delusioni, inganni, sono le varie sfaccettature dei complicati intrecci che spesso legano gli umani. Il libro, attraverso i suoi personaggi, svela come vengono viziate le giornate, deviati i pensieri, alterate le azioni, falsate le parole delle persone dalla non verità e dall’inganno. Inganno di cui il rapporto di Andrea e Chiara, coppia attorno a cui ruota la narrazione, è impregnato. Ma c’è anche la verità. Luce abbagliante ed invisa a molti, troppi uomini, che impongono, a chi gli è a fianco, il peso delle loro menzogne, delle loro maschere, di quello che sono e non sono, il peso di quello che non provano, il peso della loro freddezza.

Continua a leggere

Acquista su