18 Aprile 2020

Quando una donna ama

L’immaginazione di una donna che ama è particolarmente fervida:ha sensi più acuti, vede colori più colorati, un prato secco diventa un bosco rigoglioso, vede raggi di sole attraverso fitti nubi, vede fiocchi di neve invece di grandine, trova significati profondi nelle parole insignificanti di lui, vede sguardi colmi di un sentimento traboccante, chiama semplici compromessi […]

13 Aprile 2020

La ‘vecchia’ società moderna

Qualche giorno fa mi è capitato di avere tutto il necessario per una ricetta. Pur di non uscire avrei anche digiunato. Quindi cosa ho fatto? Ho usato l’immaginazione e ho cucinato un’ottima pasta?! Direte: che m’importa… Chiaramente il piccolo, magari banale, aneddoto mi è utile a spiegare il mio pensiero: si può fare a meno […]

8 Aprile 2020

Adesso che il mondo…

Adesso che il tempo si è fermato, adesso che il silenzio è piombato sul mondo adesso che le priorità sono cambiate radicalmente adesso che non c’è spazio per le preoccupazioni ridicole adesso che abbiamo capito che pensare di avere il mondo in mano era una mera illusione adesso che il mondo ci è sfuggito di […]

2 Aprile 2020

Qualcosa cambierà…

Forse molti avranno capito che dilaniare il pianeta per aumentare i profitti si è rivelato un grande sbaglio: il mondo è uno e tutti, ricchi e poveri, potenti e socialmente irrilevanti (mi ci metto anche io) siamo sulla medesima zattera . L’epidemia è riuscita a renderci tutti uguali: non lo siamo di fronte alle legge […]

19 Marzo 2020

I Primi Giorni D’isolamento

Primi giorni di isolamento Roma è un museo a cielo aperto,un teatro di posa,ti sembra di ammirarla per la prima volta:bella più che mai,spiazzante,emozionante, semplicemente Roma. É un privilegio essere romani,vederla vuota in tutta la sua grandezza,imponenza è un’immagine che non dimenticherò mai. E poi c’è il sole e il cielo “sempre più blu”… nonostante […]

8 Marzo 2020

Immensità

il cielo mi affascina, mi mette paura la sua imponenza svela la mia impotenza, la completa insignificanza dell’umanità, così piccola e ridicola di fronte alla sua immensità

23 Febbraio 2020

Guardiamo il mare

Se le persone avessero la sensibilità di guardarsi attorno, e dessero un’occhiata allo scempio perpetrato dall’uomo sulla natura, magari lanciando uno sguardo attento al mare e cogliessero la sua spiazzante bellezza invece di leggere notifiche,sms e cazzate varie sui telefoni, potrebbero avere un sussulto d’indignazione nel vederlo fatto a pezzi. Lo difenderebbero. Anche se fra […]

22 Febbraio 2020

“Una sensazione di felicità vera la pervase. Era felicità sicuramente: la riconobbe perché non l’aveva mai provata. Aveva il mondo di fronte agli occhi: era incredibile goderselo da single.”